A Terni dall’11 al 16 dicembre

“Umbrialand” è un evento che prevede la presenza a Terni di professionisti del cinema per eventi, rassegne, scambi culturali e laboratori. Il progetto, nelle intenzioni dei promotori, mira a rafforzare e promuovere nel territorio umbro l’offerta cinematografica internazionale nonché a rafforzare la cooperazione internazionale proiettando questa filiera sui mercati esteri.

La prima edizione è in programma dall’11 al 16 dicembre al Caos con quattro specifiche sezioni di bando: cinematografia Indie, Terni Cine Academy, Maratona Cartoon, programmazione cinematografica serale (fuori concorso). All’interno della rassegna Indie – per la quale sono già stati selezionati i cinque film in concorso – si articoleranno altre tre tematiche:

le tematiche giovanili, viste dagli occhi dei giovani autori internazionali (Child in Time); il progetto Terre dell’Umbria, dedicato alla scoperta e alla valorizzazione del territorio umbro, con le sue location prestigiose, la sua cultura artistica ed enogastronomica, anche queste viste con gli occhi di giovani autori di tutto il mondo provenienti dal mondo della scuola; Indie Film Fest, rassegna lungometraggi di cinema indipendente italiano e internazionale. Questa sezione si articolerà in cinque giornate con la programmazione di un film al giorno.

La sezione Terni Cine Academy si propone di fornire dei laboratori cinematografici completamente gratuiti: incontri, confronti e didattica sugli sviluppi delle nuove tecnologie per i mestieri del cinema 4.0.

L’attività sarà promossa dalle associazioni degli artigiani, dalla FIDAC – Associazione dei tecnici e professionisti del cinema, dalla SLC-CGIL e si svolgerà durante tutta la durata della manifestazione.

La Maratona Cartoon prevede invece la proiezione dei più bei cartoni.

Per quanto riguarda invece la programmazione serale, ogni giorno a partire dalle 21 saranno proiettati i film “Uno per tutti” di Mimmo Caropresti, “Omaggio a Carlo Rambaldi” con Victor Rambaldi, “La leggenda della vera croce” di Alessandro Perrella, “Dalle origini del cinema italiano” di Jordan River, “Canova e Caravaggio” di Jordan River.

Nella serata finale del 16 dicembre avverranno le premiazioni degli artisti vincitori del concorso.

Via | Terni in rete