Premio Internazionale “Child in Time”

L’Associazione Culturale “E l’Uomo volò” (Organizzazione), nell’ambito del progetto Umbrialand, con il patrocinio della Regione Umbria e del Comune di Terni, con il contributo di SIAE – Società Italiana degli Autori ed Editori, organizza il primo Premio internazionale per giovani videomakers denominato “Child in Time”.

Il Premio si prefigge i seguenti obiettivi:

1. raccogliere esperienze di vita giovanile raccontata con gli occhi di autori under 30;
2. mettere a confronto queste esperienze, in modo da avere una panoramica ad ampio raggio sulle tematiche giovanili;
3. promuovere le attività artistiche di giovani autori provenienti da tutto il mondo.

REGOLAMENTO

1. Il Premio “Child in Time” si svolgerà a Terni, nel periodo 11 – 16 dicembre 2017, all’interno dell’Indie Film Fest.

2. Il Premio vuole favorire la conoscenza e la diffusione di opere filmiche realizzate da giovani autori in uno spirito di libertà e creatività che abbiano come tema il racconto di vita quotidiana delle giovani generazioni, dall’infanzia al raggiungimento della maggiore età.

3. SEZIONI

3.1 Videomaker

Potranno iscriversi al Premio tutti coloro che avranno realizzato un prodotto video inerente al tema sopra descritto e che non abbiano superato i 30 anni di età.

4. GIURIE E PREMI

Al termine di ogni proiezione una giuria selezionata potrà votare per un’opera che concorrerà per l’assegnazione dei premi seguenti:

  • Miglior Video

  • Migliore Regia

  • Migliore Sceneggiatura

  • Miglior Montaggio

  • Migliore Colonna Sonora

4.1 Il vincitore del Miglior Video verrà ospitato dall’Organizzazione durante la Premiazione dell’Indie Film Fest.

I vincitori degli altri premi (Regia, Sceneggiatura, Montaggio, Colonna Sonora) riceveranno una targa.

5. SELEZIONE DELLE OPERE

5.1 Condizioni di ammissione alla selezione

Per partecipare alla selezione delle opere sono ammessi i seguenti formati di proiezione:

  • Blu Ray

  • DVD

5.1.1 Tutte le opere presentate devono essere di produzione recente, terminate dopo il 31 dicembre del 2015.

5.1.2 la durata massima del video consentita è di 20 minuti;

5.1.3 potranno partecipare al Premio tutti coloro che non hanno superato i 30 anni alla data di iscrizione;

5.1.4 I video provenienti da fuori Italia dovranno essere sottotitolati in lingua italiana.

5.2 Modalità di selezione

Il Direttore del Premio, per quanto attiene alla selezione delle opere proposte, sarà coadiuvato da una commissione di esperti, oltre che da un gruppo di corrispondenti e consulenti nazionali competenti. L’Organizzazione verbalizzerà ogni decisione.

5.3 Diritti di iscrizione

Non è richiesto il pagamento di alcuna quota per l’iscrizione al Premio.

5.4 Termine ultimo per l’iscrizione

Saranno tenute in considerazione tutte le opere inviate alla sede dell’Organizzazione entro e non oltre il giorno 30 novembre 2017.

5.5 Materiali da inviare per la selezione

Per essere ammessi alla selezione si devono presentare:

a) la scheda di pre-selezione (entry form) scaricabile dal sito www.umbrialand.org debitamente compilata in ogni sua parte e sottoscritta;

b) una copia in uno dei formati previsti da spedire all’indirizzo dell’Organizzazione;

c) dossier informativo comprendente: sinossi in lingua italiana, bio-filmografia del/i regista/i, cast artistico e tecnico, foto di scena (facoltativo);

d) dichiarazione sui diritti dell’Opera iscritta al Premio e manleva dell’Organizzazione (facsimile scaricabile dal sito dell’Organizzazione – entry form).

e) l’iscrizione potrà avvenire anche in forma digitale, allegando il dossier informativo di cui sopra e il link Youtube dell’Opera, in questo caso, però, la spedizione della copia in uno dei formati previsti dovrà essere effettuata entro il 6 dicembre 2017, se l’opera risulterà tra le finaliste. Il non rispetto di tale data comporterà l’esclusione dell’Opera dalla fase finale e il ripescaggio, a scorrimento, della prima Opera fuori classifica.

f) documento identità fronte retro del sottoscrittore (Vedi successivo punto 6).

L’Organizzazione non è tenuta a restituire le opere inviate per la selezione.

L’eventuale restituzione dovrà comunque essere richiesta entro e non oltre un mese dalla serata di premiazione, il costo sarà interamente a carico del richiedente. I materiali e le opere iscritte entreranno a far parte dell’archivio del Premio, ai soli fini di documentazione e di studio, escludendo ogni utilizzo commerciale, a tutela degli interessi degli autori e dei produttori.

5.6 Le opere cinematografiche potranno essere iscritte al Premio solo da chi detiene i diritti commerciali e di sfruttamento. L’Organizzazione declina ogni responsabilità in merito.

6. OPERE INVIATE

6.1 Scheda di partecipazione

I video inviati dovranno essere accompagnati da una scheda di partecipazione debitamente compilata. La sottoscrizione della scheda da parte del partecipante sottintende l’accettazione legale delle regole del Premio, essa viene considerata definitiva e irrevocabile. La sottoscrizione dovrà avvenire da parte del soggetto che detiene i diritti legali dell’Opera.

6.2 Programma

L’invio del Video deve rimanere assolutamente confidenziale fino all’annuncio del programma da parte dell’Organizzazione, pena l’esclusione dalla selezione. La programmazione generale e gli orari delle proiezioni sono di competenza esclusiva della Direzione del Premio.

L’iscrizione dell’Opera al Premio comporta la disponibilità dell’avente diritto alla proiezione pubblica, a rispettare la policy del presente regolamento e a non ritirare il Video una volta selezionato per la finale.

6.3 Liberatoria

Ciascun partecipante prende atto che durante il Premio “Child in Time” saranno presenti televisioni accreditate e altri media partner che effettueranno riprese televisive e trasmissioni radiofoniche. Accettando di partecipare al Premio e sottoscrivendo il presente regolamento, ciascun partecipante riconosce il diritto dei media partner a effettuare riprese e cede gratuitamente ogni diritto di trasmissione delle eventuali riprese, permettendo che il media partner le utilizzi secondo le proprie esigenze.

L’Associazione “E l’Uomo volò”, trascorsi tre mesi dal termine del Premio, si riserva la facoltà di poter trasmettere i video regolarmente iscritti al Premio a scopo promozionale e divulgativo, su canali web o satellitare legati alla Associazione stessa.

Sarà inoltre compito dell’Organizzazione attuare ogni politica necessaria per la promozione e la divulgazione delle opere finaliste attraverso convenzioni con sale cinematografiche, canali televisivi, stampa on line, web tv e canali istituzionali. Il partecipante autorizza sin da ora l’Organizzazione ad adottare tutte le misure necessarie per la relizzazione di quanto sopra e nulla eccepisce sulla diffusione dell’opera presentata.

6.4 Copie

I titolari dei video in concorso selezionati per la fase finale devono inviare, a loro spese, entro e non oltre il 6 dicembre 2017 copia DVD o Blu Ray in versione originale per le proiezioni ufficiali e anticipate per la stampa;

La Direzione si riserva il diritto di rifiutare copie che al controllo dei tecnici del Premio risultino inadeguate a una buona proiezione pubblica.

6.5 Catalogo

Tutto il materiale necessario per la redazione del catalogo ufficiale del Premio (sinossi, cast artistico e tecnico, biografia e filmografia completa del regista, fotografie del regista e di attori e scene del film in b/n e a colori, breve commento del regista sul film) dovrà pervenire al più presto e comunque non oltre il 10 gennaio 2018.

6.6 Materiale promozionale per la stampa

L’Organizzazione provvederà a consegnare alla stampa ogni materiale necessario per la promozione delle opere in gara.

6.7 Logo Ufficiale

Ogni forma di promozione, dopo l’annuncio del programma da parte del Premio, dovrà, per esplicito impegno dei presentatori, indicare la partecipazione alla “1a Edizione del Premio Internazionale Child in Time”, con relativa sezione e con il logo ufficiale predisposto e fornito dalla Associazione E l’Uomo volò. I video vincitori di un premio dovranno riportare altresì l’indicazione del riconoscimento ottenuto secondo la grafica ufficiale predisposta e fornita dalla Associazione E l’Uomo volò.

La grafica definitiva e completa di detti supporti dovrà essere inviata per verifica e approvazione all’ufficio comunicazione del Premio.

7. TRASPORTI E ASSICURAZIONE

7.1 Spese di trasporto

Le spese relative al trasporto dei video dal luogo d’origine alla sede del Premio, ed eventuale ritorno, sono a carico dei presentatori.

7.2 Indirizzi

Le copie dei film e tutti i materiali richiesti per la selezione, spediti per corriere o posta, devono essere inviati direttamente all’indirizzo del Premio:

Premio Internazionale “Child in Time”

Presso: Associazione Culturale E l’Uomo volò

Via Cesare Bazzani 14 – 05100 Terni

Mail: umbrialand@hotmail.com

7.3 Trasporto del materiale pubblicitario

Le spese di trasporto di eventuale materiale pubblicitario, informativo e fotografico, relativo ai video, sono a carico dei Partecipanti.

7.4 Assicurazione del trasporto

È a carico dei Partecipanti la copertura assicurativa inerente al trasporto di andata e ritorno delle copie e del materiale stampa.

 8. NORME DI CARATTERE GENERALE

La partecipazione al Premio comporta il rispetto del presente Regolamento. È responsabilità dei soggetti che presentano il Video garantire di essere legittimamente autorizzati a iscrivere il Video al Premio.

Il Direttore del Premio ha il diritto di dirimere tutti i casi non previsti dal presente Regolamento, nonché di derogare al Regolamento stesso in casi particolari e ben motivati.

Per ogni eventuale contestazione sull’interpretazione dei singoli articoli del Regolamento fa fede il testo originale redatto in lingua italiana.

L’Organizzazione può apportare in qualsiasi momento variazioni al presente regolamento, senza alcun obbligo di preavviso. Così come può, a sua insindacabile decisione, spostare, sospendere o annullare lo svolgimento del Premio.

9 FORO COMPETENTE

In caso di controversie sarà competente esclusivamente il Foro di Terni.

i

Scarica il regolamento

l

Entry Form